Costituzione256x60OK

SalviniMatteo Salvini sta proprio stancando, fondamentalmente ormai da tantissimo tempo sento Salvini dire sempre le stesse cose, non una cosa di nuovo,non una strategia, non una visione globale del futuro ma, come un disco rotto; siamo per gli italiani, via gli stranieri, abolire la Fornero, mandare le ruspe nei campi nomadi, mandare via tutti gli immigrati, chiudere le frontiere e le solite proclamazioni di rito.


Tant'è vero che ieri al vinitaly il presidente della Repubblica ha detto "Destino dell'Italia è superamento frontiere non ripristino", ovviamente stava parlando del vino nel nostro export e del nostro made in Italy,

Salvini come ha sentito apertura delle frontiere, viene da dire senza riflettere un secondo sul discorso di Mattarella è scattato come per causa di un'automatismo "Come a dire avanti tutti, in Italia può entrare chiunque... Se lo ha detto da sobrio, un solo commento: Complice e VENDUTO".


Non per difendere Mattarella, che più che un presidente della Repubblica è mia opinione che sia soltanto un taglianastri a manifestazioni varie, ma sembra che qualche bicchiere di troppo lo abbia bevuto Salvini pur non andando al al vinitaly.

Per commentare devi registrarti
Registrandoti potrai inviare articoli e partecipare alla gestione del sito