Costituzione256x60OK

Barcone MigrantiÈ nelle difficoltà che si vede se una società regge oppure no.
L'Europa alle prime difficoltà si sta sfaldando pezzo dopo pezzo, la massa di migranti che sbarcano in Grecia e cercano di proseguire verso nord Europa sono riusciti a far emergere tutte le divisioni dell'Europa stessa

I paesi dell'est, Polonia in testa, che sono stati i massimi beneficiari dei fondi europei hanno subito alzato muri verbali e non solo, a dimostrazione che quando c'è da prendere non sono secondi a nessuno ma quando c'è da dare non se ne parla.

La Germania ha dato un forte segno all'accoglienza dicendo accoglieremo tantissimi migranti siriani, questo penso abbia aumentato il flusso delle aspettative di molti che scappano da quella guerra e non solo.

In migliaia pressano alle frontiere dei vari Stati e, mentre quando sbarcavano solo a Lampedusa c'era un silenzio di tomba, dicendo che era un problema italiano,al momento che sono cambiate le rotte dei profughi, e questi hanno iniziato a entrare negli altri paesi europei, compresi quelli del Nord, il tutto è diventato un problema europeo non più dei singoli Stati.Questo fa capire, se non si fosse già capito, chi comanda in Europa.


In pochi mesi siamo tornati indietro, per chi crede ancora in una UE come questa, di anni.Si chiudono le frontiere si alzano muri di filo spinato e nonostante tutto si verificano tragedie come quelle di Colonia e quelle giornaliere nel nostro paese.

Non abbiamo sbagliato qualcosa sull'immigrazione, abbiamo sbagliato tutto, o forse è l'Europa che è tutta sbagliata.

Per commentare devi registrarti
Registrandoti potrai inviare articoli e partecipare alla gestione del sito